Nel parco vi è spazio a sufficienza per organizzare giochi “motorizzati” e guidare i propri tricicli Feber.

Come nel film Ben-Hur (in versione più tranquilla) si possono organizzare gare in tutta sicurezza.

Si può stabilire un tempo per percorrere una data distanza, vince chi ci impiega meno;

Oppure si può mettere una bottiglia in un certo punto, vince chi la raccoglie per primo;

Oppure si può creare un percorso a zig zag con delle bottiglie o delle borse appoggiate per terra.